Chi siamo

La sezione Danza di Colisseum Dimensione Movimento nasce nel 2008 dall’estro, dalla passione e dall’entusiasmo di Ivana Matola; in pochi anni raggiungerà obiettivi importanti superando ogni aspettativa di numeri ed iscritti ai corsi delle molteplici discipline offerte nei due centri, dapprima nella sede di Como e, dal 2015, in quella del Village di Cantù (Co).

Nell’autunno del 2019 l’incontro col coreografo e docente Tony Lofaro che arriverà in Colisseum per una serie di workshops di approfondimento della tecnica Modern; in pochi mesi l’alchimia e la connessione creatasi fra Ivana e Tony produrrà, grazie al supporto esecutivo del Vicepresidente Franco Campanella e del Presidente Gabriele Romanò, una serie di eventi e creazioni artistiche che stringeranno un sodalizio importante.

Fra tutti, nel gennaio del 2020, in occasione della Giornata della Memoria, il primo grande obiettivo raggiunto insieme: “Anna, Diario Figlio della Shoah – La Tempesta Devastante”, spettacolo teatrale che ha visto impegnati in scena danzatori professionisti e gli allievi dei corsi avanzati della sezione danza di Colisseum.

Tony & Ivana.jpg

Nell’autunno 2020 il passaggio di testimone: Tony Lofaro diventa il Direttore Artistico di Colisseum Danza, supportato costantemente da Ivana Matola nel ruolo di supervisione generale. Tony inizierà il suo lavoro di coordinamento e creazione degli eventi, la supervisione degli insegnanti, la formazione degli allievi e presterà il suo operato in nuovi progetti al di fuori della danza, come la serie “Storie”.

Ad oggi Colisseum Danza vanta un corpo docenti di grande professionalità e qualità, a partire dal nuovo dipartimento classico/contemporaneo curato dalla Maestra Ambra Langellotti (diplomata al Teatro Nuovo di Torino) e supportata dalla danzatrice ed insegnante Alessia De Fazio seguito dal variegato settore street (hip hop e break dance), dal collaterale, importante team della Ginnastica Artistica sino a quello Modern coordinato dallo stesso Direttore Artistico Lofaro.